Agenzia di informazione indipendente

di Rodolfo Galdi e Marialucia Galli

Buon Natale e Felice Anno Nuovo da Cavallo 2000

Articolo completo

Riviera Resort, Pezzoli e Giugno amazzoni di ferro

ANNABELLA PEZZOLI ha messo la firma sull’albo d’oro di Horses Riviera Resort vincendo il Gran Premio di domenica, categoria clou della tre giorni di salto ostacoli disputata lo scorzo week-end a San Giovanni in Marignano.
L’amazzone ventunenne, in sella al baio olandese Landgraaf, aveva chiuso la prima manche con 4 penalità in 80”99 alle spalle di Francesco Corsi, autore dell’unico netto nella prima fase, e di Anna Giugno  (4 penalità in 79”29).
Situazione ribaltata nella seconda fase di gara, dove la Pezzoli si è imposta  con un percorso netto  in 36”39, mentre il carabiniere Anna Giugno (Cenebra) ha fatto registrare una prova senza errori in 41”51, guadagnando la piazza d’onore. Francesco Corsi (Quodex) è scivolato in terza posizione per l’abbattimento dell’ultimo ostacolo, facendo registrare un crono di 47”72. A completare il suo fortunato week-end, Annabella Pezzoli si è inoltre imposta nella C140 di venerdì in sella a Palona.
Altra grande protagonista della tre giorni il carabiniere Anna Giugno (Cooper), che ha portato in alto i colori dell’Arma conquistando, oltre al secondo posto del Gran Premio, la vittoria nella C135 di sabato e di domenica,  il terzo posto nella stessa categoria di venerdì. Terzo gradino del podio per lei anche nella C140 di venerdì  e nella 7 anni di domenica.
Francesco Corsi, in sella ad Uno, ha vinto la C140 di sabato davanti a Giovanni Lucchetti (Quantas) e all’irlandese William McAuley.La categoria C130 è andata invece a Jean Michel Costamagna (Lianos La Goula) nella giornata di sabato e a Francesca Aita su Grifone in quella di domenica.
Il prossimo appuntamento di Horses Riviera Resort è in programma dall’ 1 al 3 ottobre con un concorso nazionale a quattro stelle.