Agenzia di informazione indipendente

di Rodolfo Galdi e Marialucia Galli

Articolo completo

Galoppo. Dettori con Enable vuole il terzo Arc

PARIGI. Il crack-jockey Lanfranco Dettori e l'allenatore John Gosden domenica tenteranno un'impresa da Guinness dei primati: vincere con la purosangue Enable il Prix de l'Arc de Triomphe (gr. 1 - metri 2400) per il terzo anno consecutivo.
L'Arc de Triomphe si corre all'ippodromo parigino di Longchamp e, come il Prix d'Amérique nel trotto, è stato istituito nel 1920 come ringraziamento della Francia agli Stati Uniti per l'intervento nella Grande Guerra.
Dettori ha già vinto sei edizioni e potrebbe ... rinforzare il suo primato. Da notare che tra gli undici avversari molto stimato è Sottsass, che avrà in sella il romano Cristian Demuro.
Ecco il campo dei partenti:
1- French King (gabbia 5) - Olivier Peslier
2- Waldgeist (3) - Pierre-Charles Boudot
3- Ghaiyyath (12) - William Buick
4- Kiseki (7) - Christophe Soumillon
5- Blast Onepiece (4) - Yuga Kawada
6- Fierement (2) - Christophe-Patrice Lemaire
7- Nagano Gold (11) - Mickaël Barzalona
8- Enable (9) - Lanfranco Dettori
9- Magical (8) - Donnacha O'Brien
10- Japan (10) - Ryan Lee-Moore
11- Soft Light (6) - Yutaka Take
12- Sottsass (1) - Cristian Demuro
Il meeting di Longchamp si aprirà domani con una serie di prove di alto livello.