Agenzia di informazione indipendente

di Rodolfo Galdi e Marialucia Galli

Articolo completo

Firmata la convenzione tra Asi e Fitetrec-Ante

Dopo l'importante recente apertura agli Enti di Promozione Sportiva da parte della Fise, un passo davvero concreto da parte della Fitetrec-Ante che ha raggiunto da pochi giorni con ASI un significativo accordo sul reciproco riconoscimento dei provvedimenti disciplinari.

Con la convenzione recentemente siglata i due Enti si impegnano per tutta la durata del prossimo quadriennio olimpico a cooperare per l'organizzazione e la diffusione della pratica equestre ed a far valere reciprocamente i provvedimenti disciplinari che uno tra Fitetrec-Ante e ASI dovesse prendere nei confronti di un suo tesserato.

Ancora una volta una Federazione sigla con il nostro Ente di Promozione Sportiva una convenzione a testimonianza della possibilità e della necessità di una collaborazione positiva tra lo sport di vertice e quello di base.

‘E' uno dei temi ricorrenti della nostra politica sportiva. Da sempre cerchiamo il sostegno delle Federazioni perché pensiamo che insieme si possa fare di più e meglio. Siamo costitutivamente soggetti diversi, ma dobbiamo avere il medesimo scopo: ovvero la diffusione capillare dello sport. Solo uniti si può veramente ottenere risultati duraturi e vantaggiosi per il sistema nel suo complesso'. Così commenta il significato politico della firma dell'accordo il presidente ASI Claudio Barbaro.