Agenzia di informazione indipendente

di Rodolfo Galdi e Marialucia Galli

Articolo completo

Emilia-Romagna, premiati i migliori del 2010

IL COMITATO FISE EMILIA-ROMAGNA comunic: "Ieri sera, presso il ristorante “Il Casale” di Reggio Emilia, si è svolto il Galà dell’equitazione, il tradizionale appuntamento pre-natalizio organizzato dal Consiglio del Comitato Regionale Fise Emilia Romagna per premiare gli atleti e i tecnici che si sono particolarmente distinti per meriti sportivi nell’anno ormai al termine. Oltre che un’occasione per scambiarsi gli auguri di Natale
"I premiati in tutto sono stati oltre 300 nelle varie discipline, che spaziavano dall’endurance agli attacchi, dalla monta americana a quella da lavoro, dal volteggio al dressage, fino alle discipline ludico addestrative, oltre che naturalmente al salto ostacoli e al completo. Presenti, tra gli altri, molti dei cavalieri laureatisi neocampioni regionali al Gese di Bologna, lo scorso fine settimana. 
Durante la cerimonia, presentata da Cristian Micheli e Valentina Eleuteri, elegantissima in abito nero e argento, è stato proiettato un video celebrativo che riuniva le immagini più significative degli atleti premiati, oltre a qualche momento particolarmente divertente come il tuffo in riviera di Arnaldo Bologni, spinto per scherzo da alcuni esimi colleghi di gare.
"Quest’anno molto spazio è stato dedicato ai giovani e nello stilare il ricchissimo elenco dei premiati sono stati un po’ trascurati i big, a favore delle loro progenie. Molti infatti i “figli d’arte” che si sono distinti per i risultati conquistati nel 2010. Tra loro sicuramente Filippo Bologni, ma la lista sarebbe lunga, che sotto gli occhi attenti di papà Arnaldo è salito sul palco a ritirare i meritati premi. E, come per gli anni passati, anche per tutto il 2011 l’attenzione del Comitato resterà puntata verso le nuove leve dell’equitazione. Saranno infatti molti i progetti rivolti ai settori giovanili delle varie discipline: «Anche per tutto il 2011 – ha dichiarato al riguardo Antonella Dallari, presidente Fise Emilia Romagna – proseguiranno le gare e gli stage legati al Progetto giovani di salto ostacoli. Colgo l’occasione per chiedere ufficialmente al neopresidente del circolo ippico Le Siepi di Cervia, Franco Guerzoni, l’ospitalità per la prima tappa di febbraio». E la risposta non si è fatta attendere: «Cercheremo – ha detto Guerzoni - di essere all’altezza de Le Siepi e di ciò che le Siepi hanno sempre rappresentato. Vi aspettiamo tutti». In risposta all’invito del neopresidente sono piovuti tanti in bocca al lupo per l’imminente riapertura, dopo due anni di stop, dello storico centro ippico.
"Gran finale con la consueta torta gigante, che quest’anno si è arricchita di 19 candeline per festeggiare il compleanno di Pietro Sandei. bronzo al Campionato italiano juniores di completo, disputato a luglio ai Pratoni del Vivaro."

Il comunicato è firmato da Antonella Montalti