Agenzia di informazione indipendente

di Rodolfo Galdi e Marialucia Galli

Articolo completo

A Bollate si parla di comunicazione intuitiva con animali

Sabato 24 settembre alle ore 15:00 all'interno del carcere di Bollate, di Via Cristina Belgioioso, 120, Milano, si terrà la conferenza "La Comunicazione intuitiva con gli animali".
La conferenza del 24 settembre rappresenta la prima iniziativa del progetto Amore senza condizioni, finalizzato al sostegno dell'associazione ASOM, che promuove il reinserimento sociale e lavorativo di persone in esecuzione di pena, soprattutto attraverso la comunicazione tra uomo e cavallo e un approccio basato sul rispetto reciproco. Amore senza condizioni nasce dal desidero di dar voce a una semplice domanda: “Quale contributo possiamo dare?” Attraverso la "relazione uomo e cavallo" si vuole infatti mostrare come sia possibile creare un percorso di profondo cambiamento; una nuova forma di educazione basata sull’aiuto reciproco tra l’uomo e gli animali. Un concetto di comunità partecipata, dove il carcere si riappropria della sua più nobile motivazione originaria: cercare di creare un sincero e vero percorso riabilitativo e, nel fare questo, dare nuova vita e futuro a cavalli emarginati, salvati da situazioni di degrado o dai macelli. Attraverso questa esperienza si vivono emozioni uniche: si respira il senso di aiuto verso il prossimo, di comunità e di rispetto, grazie alla sinergia tra i cavalli e le persone che quotidianamente si prendono cura di loro. Un modo per vivere la detenzione educando e salvando al contempo la vita dei nostri compagni animali. Un evento unico, che si svolgerà all'interno delle scuderie e a contatto diretto con i cavalli; ad accogliere i partecipanti, Claudio Villa, fondatore dell'associazione ASOM, e i detenuti che fanno parte del progetto. Daisaku Ikeda afferma: "La Rivoluzione Umana di un singolo individuo contribuirà al cambiamento nel destino di una nazione e condurrà infine ad un cambiamento nel destino di tutta l'Umanità" RELATORI Claudio Villa, presidente e ideatore Associazione Un salto oltre il muro (Asom) Andrea Contri, Fondatore Animal Talk Italia