Prix d'Amerique, il giorno dei giganti