Agenzia di informazione indipendente

di Rodolfo Galdi e Marialucia Galli

Articolo completo

Somma Lombardo, Sara Morganti e Royal Delight si aggiudicano il Team Test

La prima giornata di gare del CPEDI 3* al Riding Club di Somma Lombardo, Varese, si è aperta con la vittoria dell’amazzone elvetica Nicole Geiger in sella a Phal de la Faiette (69,802%) nella prova di Grado 4 – Team Test Trofeo Yes Parking. Al secondo posto si è piazzata la francese Nathalie Bizet con Allisca, che ha totalizzato 69,405%. Terzo posto per un’altra amazzone svizzera, Rahel Meyer in sella a Suno Ogo con 67,470%. Migliore degli azzurri, al quarto posto, Alessio Corradini su Levinia 10 (67,460%).
A seguire, nella prova di Grado 3 – Team Test Trofeo Bayer - si è imposo il transalpino Jose Letartre in sella a Swing Royal ‘Ene HN’, totalizzando il punteggio di 71,491%. Al secondo e terzo posto si sono classificate rispettivamente la rossocrociata Celine Van Till su Amanta (70,000%) e la sua connazionale Louise Studer con Esmeralda Tanz (69,912%). Settoima Erica Barozzi al settimo posto su Tarco (62,061%).
Nel Grado 2 - Team Test Trofeo Veronafiere - vittoria per l’azzurra Silvia Veratti che, in sella a Zadok (72,549%), si è imposta sulla compagna di squadra Francesca Salvadè su Muggel 4 (71,618%). Terzo posto per la polacca Karol Jedrzejczyk con Luc (67,745%).
La giornata si è conclusa con le ultime due gare che hanno visto nel grado 1/A –Team Test Trofeo Banca Esperia- dominare la campionessa mondiale Sara Morganti, la quale ha conquistato sia il primo posto con Royal Delight (76,884%), sia il secondo posto, con l’altro suo cavallo Ferdinando di Fonte Abeti (72,754%).
Terzo posto per il francese Thibault Stoclin su Uniek (71,377%)
Nella Grado 1/B –Team Test Trofeo SEA- la francese Celine Gerny su Flint (67,867%) ha preceduto la nostra Antonella Cecilia su Ubacho (67,133%) e il polacco Mrius Woszcek su Ingria (65, 467%).
Domani, sabato 18 giugno, sarà la volta dei Preliminary Test dei diversi Gradi che avranno inizio a partire dalle ore 09:00.
Al termine delle competizioni ( ore 20:00) si svolgerà la tradizionale cena di Gala con una curiosa
particolarità: a servire ai tavoli saranno alcuni grandi campioni dell’equitazione azzurra tra i quali sono annunciati Bartolo Ambrosione, Uberto Lupinetti, Filippo Moyersoen, Emilio Puricelli, Federico Roman. Con loro anche Claudio Villa, che gestisce il Centro Ippico del Carcere di Bollate per il reinserimento sociale dei detenuti