Agenzia di informazione indipendente

di Rodolfo Galdi e Marialucia Galli

Articolo completo

Le Lame, buona prestazione di Filippo Bologni nel Gran Premio

Si è da poco conclusa la gara più importante della prima settimana di competizioni CSI2* del Sagrantino Tour 2016 - Le Lame International, il Grand Prix Longines Ranking (h145 a barrage), Premio Antonio Carraro, con 35 partenti: il giovane carabiniere Filippo Marco Bologni (1994, alla sua prima stagione agonistica da senior) in sella al suo cavallo di punta, lo stallone Fixdesign Chopin (Holst. 2003), ha concluso la competizione con due impeccabili percorsi netti, con il buon tempo di 36''38 in barrage, prove che gli sono valse il piazzamento alla quinta posizione della classifica finale.
Nella stessa gara, bene anche Arnaldo Bologni in sella allo stallone Quidich de La Chavee: piazzamento al settimo posto. Il binomio Filippo Bologni/Fixdesign Chopin si era già distinto nella prima gara Longines Ranking tra le 6 previste nelle due settimane di concorso di Le Lame International, la comp. n. 15 (H145 a tempo, 30 partenti) di venerdì 19 agosto, dove ha meritato il piazzamento in ottava posizione. In questa gara Ranking Arnaldo Bologni & Quidich de La Chavee avevano invece concluso con un ottimo terzo posto.

Bene Filippo Bologni anche in sella alla tedesca Quattrophenia (2004), nella gara svoltasi in mattinata, la Comp. n.24 del CSI Montefalco "Le Lame International" Sagrantino Tour (H135 a fasi, 50 binomi al via): 0/0 e piazzamento al 4° posto. Di rilievo anche la prova sostenuta da questo binomio venerdì 19 agosto, la Comp. n. 13 (H130 a tempo, 42 partenti), gara conclusa con percorso netto e piazzamento al 2° posto (39"43).