Agenzia di informazione indipendente

di Rodolfo Galdi e Marialucia Galli

Articolo completo

Galoppo, tedeschi in trasferta a San Siro per l'Ambrosiano

MILANO. San Siro manda in scena una bella domenica di galoppo con due corse di eccellente livello, l'Ambrosiano di gruppo 3 e l'Emanuele Filiberto, la listed race per i tre anni che hanno ambizioni da Derby. Nel primo appuntamento, per i cavalli anziani sul doppio chilometro milanese, in un campo di 12 partenti va annotata la presenza di performer tedeschi che puntano alla prima corsa di gruppo della primavera di Milano. Grocer Jack vanta frequentazioni importanti e sembra un fattore della corsa assieme alla vecchia conoscenza Stex, la femmina laureata del Premio delle Terme lo scorso agosto a Maia e poi al successo in settembre proprio a San Siro. Wonnemond è un altro teutonico che si è ritagliato un profilo importante sul miglio e allunga la distanza affascinando non poco. Tra i nostri il crescendo di forma spinge il dormelliano Ornais, che ha mirato da tempo questo obiettivo. Tra i tre anni dell'Emanuele Filiberto, l'antico tracciato della forma milanese verso il Nastro Azzurro, la suggestione è quella dell'imbattuto Vento di Passioni, al momento la miglior carta italiana per il Derby. C'è attesa anche per una prestazione in progresso del grizzettiano Cantocorale, che ha mostrato buona stoffa e da questo esame potrebbe lanciare ulteriormente le sue ambizioni. Milano alza decisamente l'asticella della sua proposta tecnica, con una bellissima giornata di grande ippica.