Agenzia di informazione indipendente

di Rodolfo Galdi e Marialucia Galli

In occasione del centocinquantesimo anniversario della nascita di Federigo Caprilli

Marialucia Galli con l'aiuto di Mauro Checcoli e di Patrizia Carrano riflette sul pensiero di Federigo Caprilli, sul periodo storico nel quale visse e sull'attualità della sua concezione dell'equitazione e del cavallo.

Video correlati