Agenzia di informazione indipendente

di Rodolfo Galdi e Marialucia Galli

Hai cercato: 2019-11-09

Snaitech annuncia: a luglio Milano Jumping

Trasporto cavalli, a Verona presentato Horsebus

VERONA. I locali di Final Furlong presso Fieracavalli hanno ospitato oggi la presentazione del progetto Horsebus, la piattaforma digitale luogo di incontro tra domanda ed offerta nel mondo del trasporto equidi.
La Dottoressa Maria Lucia Galli e il padrone di casa Maurizio Rosellini hanno introdotto Catia Brozzi, ideatrice e promotrice dell’iniziativa.
La Dottoressa Galli ha illustrato in maniera sintetica l’iniziativa evidenziandone gli aspetti positivi per utenti e fornitori del servizio di trasporto, mentre il Dottor Rosellini, presidente di Final Furlong, un progetto nato per valorizzare tutti gli aspetti del variegato comparto ippico, ha evidenziato come il progetto abbia saputo interpretare egregiamente le esigenze del mercato offrendo una soluzione estremamente funzionale e ne ha auspicato la diffusione a livello europeo
Il presidente FISE Marco Di Paola e il Consigliere FISE Luca Doria nei propri interventi hanno espresso il proprio apprezzamento nei confronti di Horsebus con particolare riferimento agli aspetti relativi alle garanzie offerte a riguardo della salute e della sicurezza dei cavalli trasportati. Horesebus ha infatti richiesto l’adesione a  stringenti requisiti di affidabilità e serietà professionale ai trasportatori e previsto l’impiego di tecnologie avanzate che permettono ai proprietari di seguire i propri cavalli in ogni fase del trasporto.
Catia Brozzi ha illustrato nei dettagli il progetto, frutto della propria esperienza trentennale a 360 gradi nel mondo del cavallo, mettendo in evidenza come nel pieno rispetto delle esigenze dei cavalli, l’utilizzo della piattaforma garantirà notevoli economie di gestione e visibilità ai trasportatori e una vasta offerta a disposizione, elevate garanzie e possibilità di risparmio ai proprietari di cavalli, agevolando notevolmente l’aspetto burocratico del trasporto.
Presenti alla presentazione i soci di Ubico Srl, start-up innovativa, che cura lo sviluppo tecnologico e la comunicazione e il marketing di Horsebus
Marco Ciofetta

Verona. Uno striscione in trbuna: Mi vuoi sposare?

VERONA. Durante il concorso ippico spunta uno striscione sugli spalti: "Mi vuoi sposare?". La proposta di matrimonio era indirizzata a un'amazzone friulana, Gio Botta. Partecipava a una competizione promossa dalla Fise a Verona per Fiera Cavalli, la più grande kermesse italiana. Durante la gara è spuntato uno striscione sugli spalti: "Mi vuoi sposare?". L'autore della proposta, Luca Vidoz, ha incassato un convinto sì. (fonte la Repubblica)

Snaitech annuncia: a luglio Milano Jumping

MILANO.La grande equitazione arriva a Milano con la «Milano San Siro umping Cup 2020», una straordinaria  avventura equestre che, nel corso della prossima estate, offrirà uno spettacolo di livello internazionale  grazie al Csi 3*/1* in programma all'Ippodromo Snai La Maura dal 2 al 5 luglio 2020. 
Seguendo la via tracciata dall'investitura olimpica ‐ che porterà la metropoli lombarda ad impegnarsi in vista di Milano‐Cortina 2026 ‐ e nell'ottica di un rinnovato impegno con la città, Snaitech ha deciso di contribuire alla già ricca agenda .