Agenzia di informazione indipendente

di Rodolfo Galdi e Marialucia Galli

Articolo completo

Ultimi posti disponibili per corso mascalcia

Vuoi trasformare la tua passione in una professione stimolante e redditizia? Vuoi offrire ai clienti
del tuo centro ippico una gestione professionale e competente a 360 gradi? Vuoi saperne di più
sul tuo cavallo e imparare a ferrarlo da solo? Quali siano i tuoi motivi, non perdere questa opportunità.
Alla Scuola Equestre San Siro di Milano sono infatti disponibili ancora alcuni posti per la
sessione autunnale del Corso per tecnico di mascalcia, che inizierà sabato 25 agosto.
Il percorso didattico – che vanta la Certificazione ISO 9001 – è rivolto a donne e uomini che desiderano
apprendere una affascinante professione in ambito ippico ed equestre e a quanti – cavalieri,
proprietari, allevatori, gestori di scuderia – vogliano comprendere meglio il complesso
funzionamento del piede equino e acquisire le tecniche di base della mascalcia.
Il corso affronta in maniera semplice e pratica, in sei finesettimana nell’arco di un semestre, le
problematiche fondamentali della podologia equina contemporanea, sottolineando l'importanza
della conoscenza e della sperimentazione, il rigore di prove ripetute e l'analisi dei risultati.
Piermario Giongo, veterinario e direttore della Scuola, e Grazia Pagnozzi, farmacista e naturopata,
con la collaborazione dei maniscalchi professionisti Giacomino Filipuzzi e Sebastiano Bennici, offrono
agli allievi la propria esperienza pluridecennale, insegnando a “leggere” correttamente il cavallo
nel suo insieme e, nello specifico, i suoi zoccoli, a pareggiare e a ferrare con il fine unico di
riportare il piede al suo equilibrio naturale, senza mai pretendere di modificarlo.
Alternando teoria e pratica – 96 ore di lezioni complessive – il corso affronta l’anatomia del cavallo,
con attenzione al tratto distale dell’arto e al piede, la valutazione statica e gli appiombi, la biomeccanica
alle varie andature, l’effetto dei carichi ponderali sulle macro e microstrutture dello zoccolo,
le differenti teorie di approccio, le tecniche di intervento a piede scalzo e ferrato con le relative
problematiche, le diverse ferrature, i trattamenti e rimedi naturali per il benessere del piede, la valutazione
dell’attrezzatura e il suo corretto utilizzo.
Particolarmente importanti nel palinsesto formativo sono le esercitazioni, sempre condotte sotto
la guida dei docenti, realizzate su cavalli in attività messi a disposizione dalla scuola.


Calendario sessione autunnale
I modulo 25-26 agosto
II modulo 22-23 settembre
III modulo 20-21 ottobre
IV modulo 24-15 novembre
V modulo 15-16 dicembre
VI modulo + esame 12-13 gennaio 2019