Agenzia di informazione indipendente

di Rodolfo Galdi e Marialucia Galli

Articolo completo

Trotto. Un grande Zacon Giò nel Regione Campania

NAPOLI. Vigilia del Lotteria con il convegno imperniato sul Gran Premio Regione Campania, vetrina per i 4 anni d’Italia, accorciato al miglio. Si è imposto da favorito Zacon Gio. Il figlio di Ruty Grif – linea di Varenne -, trotta ad Agnano al record della corsa, con un eccellente 1.11.1 che rappresenta anche il suo primato in carriera.
Roberto Vecchione indirizza subito l’allievo di Holger Ehlert al comando, spingendo la macchina dal 4 e giocando d’anticipo su Zidane Grif. Il cavallo di Alessandro Gocciadoro stavolta è concentrato e non divaga. Così nei 500 finali si propone con bella puntata al largo. La sua progressione vale il posto d’onore, visto che davanti in retta Vecchione e Zacon Gio sono padroni della corsa, staccano netto. Per il terzo posto, sempre dalla seconda fila, emerge Zirconium, che piazza una bella progressione, finendo avanti a Ziosauro Jet.
La delusione della corsa è Ze Maria. Decisamente involuto dopo il secondo posto del Derby e la vittoria al rientro. Dopo il Città di Torino un altro galoppo che lo mette fuori corsa dopo mezzo giro.
Prossimo obiettivo dei primi due dell’ordine d’arrivo sarà quel Gran Premio dell’Unione Europea appena assegnato al Ghirlandina di Modena. Zacon Gio e Zidane Grif opposti a Face Time Bourbon per una sfida di sapore europeo e tutta da gustare.