Agenzia di informazione indipendente

di Rodolfo Galdi e Marialucia Galli

Articolo completo

Trotto. Grazie a Cokstile, Montegiorgio conserva il suo Palio

MONTEGIORGIO – Nella finale del Palio dei Comuni, con dodici cavalli in lizza la spunta Antonio di Nardo in sulky a Cokstile e vince il Palio per il comune di Montegiorgio,secondo  Arazi Boko e terzo Billie de Montfort. I 27 comuni partecipanti (Amandola, Ascoli Piceno, Assisi, Campofilone, Castelfrentano, Civitanova Marche, Falerone, Fermo, Grottazzolina, Gualdo Tadino, Loreto, Magliano, Massa Fermana, Mogliano, Montappone, Monte Urano, Montecatini, Montechiarugolo, Montegiorgio, Montegranaro, Petritoli, Porto Sant’Elpidio, Rapagnano, Sant’Elpidio a mare, Santa Vittoria in Matenano, San Benedetto, Servigliano) avevano una cosa in comune: tanta voglia di vincere.  I numeri vincenti del XXXI Palio dei comuni sono 1, 2 e 7, ovvero Cokstile, Arazi Boko e Billie de Montfort, rispettivamente per il comune di Montegiorgio, di Monte Urano e di Fermo.

Baci e abbracci dopo la vittoria. Baci anche per Cokstile, per il driver Antonio di Nardo e immensa gioia di Renato Santese. Soddisfatto anche il sindaco di Montegiorgio Michele Ortenzi: «Montegiorgio aspettava il palio da 10 anni ed ora è finalmente di nuovo nostro. Ringrazio il comitato per l’ottimo lavoro fatto».

«Cokstile ha provato a partire e andare subito in testa, - dichiara il maestro Gennaro Casillo -ma non ce l’ha fatta e quindi è rimasto in corda. Poi Antonio Di Nardo ha spostato il cavallo ed è andato a fare match. Cokstile si è dimostrato un cavallo eccezionale».

«Nella prima batteria abbiamo sgambato – afferma soddisfato Renato Santese - e poi in finale abbiamo corso per vincere. Sentivo che ce l’avremmo fatta già sabato scorsa nella cena per la consegna della giubba e proprio per questo ho detto ai partecipanti xhe o avremmo vinto noi o avrebbero perso gli altri”.

«Quando  ho ripreso Arazi Bako – ci racconta emozionato e soddisfatto Antonio di Nardo – ho capito che oggi il cavallo era al 100%. Sono molto soddisfatto ho vinto un Palio dei Comuni. E sono soddisfatto anche per il comune di Montegiorgio e per il comitato»

 

 

RISULTATI DELLE BATTERIE

I BATTERIA

Cokstile è partito tranquillo, piano e poi è andato ad affiancare il battistrada Visa As. Raggiunta la figlia di Varenne e Étoile Rob vince facile. Grande soddisfazione per il comitato di Montegiorgio e del sindaco Michele Ortenzi. Si qualificano anche Vesna (Castelfrentano), Visa As (Montappone) e Jeepster (Massa Fermana).

 

II BATTERIA

Nella seconda batteria una bella corsa di Pantera del Pino, che ha confermato la prestazione precedente. Lotta tra Vanesia EK e Pantera del Pino, le femmine volanti.  Mentre la femmina netta favorita, Billie de Montfort, ha deluso o ha preferito risparmiarsi per la finale? Arrivo finale con Pantera del Pino (Sant’Elpidio a Mare) vincente, seguita rispettivamente da Vanesia EK (Rapagnano), Pocahontas Diamant (Mogliano)  e quarta Billie de Montfort (Fermo).

 

III BATTERIA

Arazi Boko ha confermato di essere il cavallo dell’Europeo, dopo la falsa partenza al Nazioni. Secondo Orion Tilly (Servigliano), terzo Von Wise As (Petritoli) e quarto Uisconsis Vol (Campofilone)

 

Ecco la 10 corsa ovvero la Finale del Palio

In finale: Cokstile (n1), Arazi Boko (n2), Vanesia EK (n3), Orion Tilly (n4), Pocahontas Diamant (n5), Wise AS (n6), Billie de Montfort (n7), Jeepster (n8), Pantera del Pino (n9), Vesna (n10), Von Wise AS (n11), Uisconsis Vol (n12). Una finale straordinaria con  un grande punto interrogativo su Billie de Montfort che ha deluso nella batteria

E’ stata una domenica fantastica, l’ippodromo San Paolo, della famiglia Mattii, era vestito per “il dí di festa” (parafrasando Leopardi) ed è stato invaso da un pubblico numerosissimo, perché con  il Palio l’ippica diventa popolare.

 

 

GIULIANO ROSSETTI