Agenzia di informazione indipendente

di Rodolfo Galdi e Marialucia Galli

Articolo completo

Trotto e Juve, Scirea jr tifoso di Scirea Kyu

FABIO MENEGATTI, titolare della scuderia Torino Nord, da tempo ormai sceglie i nomi per i puledri che nascono nel suo centro di allevamento di Vigone ispirandosi ai campioni dello sport e, specificatamente, ai campioni della Juventus, di cui è orgogliosamente abbonato.Così ecco brillare per il suo team Nedved Kyu, soggetto di grande regolarità e di buoni riferimenti cronometrici, e Pellegrini Kyu "dedicato" alla regina del nuoto azzurro.
Ma quando si è trattato di battezzare un bel maschio con la lettera “S”, non c'è stato il minimo dubbio: per la sua gagliarda avventura a quattro zampe  diamine, ecco Scirea Kyu che ha un babbo importante Toss Out ed una mamma prestigiosa, Uxalma. Si direbbe destinato a gare di vertice, il tempo dirà.
Per intanto, Scirea Kyu ha già conosciuto il proprio ... parente, Riccardo Scirea, figlio di Gaetano Scirea, operante nella struttura bianconera da sempre e simpaticamente attratto da questo amico a quattro zampe che, per lui, è uscito per la prima volta da Vigone, è salito - che stupore - su un van ed è giunto a Torino, scoprendosi per qualche minuto improvvisamente VIP, accarezzato da tanti e iper fotografato.
Riccardo ha promesso che andrà a Vigone per dare una carezza a questo bel cavallo che, nella scia di personaggi della scuderia, ha già un altro bianconero doc che spinge. Fabio Menegatti ha infatti già battezzato il puledro con la lettera "T", con il nome di battaglia di uno dei grandi goleador bianconeri. Trezeguet Kyu!