Agenzia di informazione indipendente

di Rodolfo Galdi e Marialucia Galli

Articolo completo

Trotto. Due stranieri nel Mangelli a Torino

 all'ippodromo di Vinovo va in scena il Gran Premio Orsi Mangelli, ultimo anello della Triplice Corona dei tre anni. Si tratta di una prova di assoluto spessore tecnico nel contesto della selezione di vertice,cn nella storia anche un ruolo di confronto per i nostri cavalli indigeni con la forma internazionale americana ed europea.
Nell'edizione 2020 le presenze estere dello svedese Kuty F. Boko e del tedesco Wild West Diamant, derbywinner di Germania. I pezzi pregiati della corsa, che conferma la collaudata formula batterie-finale, sono il vincitore del Nastro Azzurro Bleff Dipa e Bepi Bi il grande sconfitto di Roma che nell'appuntamento torinese chiede la rivincita al derbywinner. Bleff Dipa, che Ehlert annuncia in grande ordine dopo un ottimo lavoro in pista dritta, e` al via nella prima batteria con il miglior numero e affrontera` la vincitrice delle Oaks Betta Zack, il veloce Bubble Effe, l'ospite svedese e quella Belen Hall Fass, che nonostante un complicato numero 9 gode della fiducia del suo trainer. 
Bepi Bi e` la testa di serie della seconda batteria e si lancera` dal post 3 in una partenza favorevole al derbywinner tedesco in pole ma anche allo scattante Belzebu` Jet. E`della partita anche Banderas Bi, il cavallo che ha dovuto rinunciare alla finale del Derby per l'arrivo fuori orario nel giorno della batteria. Dal 7 partira` il portacolori torinese Bengurion Jet, potente passista allenato e guidato da Marco Smorgon. Numero 9 di schieramento per Balsamine Font.