Agenzia di informazione indipendente

di Rodolfo Galdi e Marialucia Galli

Articolo completo

Trotto. Domani l'apertura dell'estate a Cesena

CESENA. La stagione 2020 del trotto cesenate iniziadomani venerdì 3 luglio sotto i migliori auspici tecnici e con l’agognata presenza del pubblico in tribuna e nel parterre, il convegno consiste in otto manche agonistiche su cui spiccano la Tris Quartè e Quintè posta come terzo evento serale e la prova d’esordio dei puledri di due anni, le giovani speranze del trotto tricolore che partono dal Savio per intraprendere un lungo ed affascinante viaggio lungo la penisola.
Un autentico concentrato di qualità e feeling con lo schema, così si prefigura il “Premio Apertura”, tanto da non proporre figure di secondo piano e aprire ad un vasto numero di contendenti il pronostico in ottica vittoria, dall’estrema penalizzata Visa As, inviata del lanciatissimo team Gocciadoro e affidata al secondo driver Federico Esposito con cui si è ascritta un brillante posto d’onore nel bolognese Gran Premio della Repubblica, alla Derbywinner 2017 Valchiria Op, da qualche tempo alle cure del team Ehlert/Vecchione, ai vincitori classici Specialess e Viscarda Jet; beniamino del pubblico cesenate il primo, guidato dal suo mentore Andrea Vitagliano, allieva di casa Romanelli con il fido Pisacane alle redini la seconda.
Non vanno dimenticati nemmeno i trascorsi di Una Bella Gar, partner di Beppe Lombardo Jr e seria candidata al marcatore, mentre tra gli inquilini del primo nastro spiccano Titanium Tor, recente vincitore a Bologna nelle mani di Maurizio Cheli e Ubique Par, new entry nelle scuderie cesenati e brillante pedina agli ordini del promettente Crescenzio Maione; con podio nel mirino per Volton Jet e Giuseppe Trinchillo.