Agenzia di informazione indipendente

di Rodolfo Galdi e Marialucia Galli

Articolo completo

Trotto. Cesena ricorda Augusto Calzolari

CESENA. Sabato ricco di suggestione all’ippodromo del Savio, con il trotter cesenate a ricordare uno dei padri fondatori della moderna ippica romagnola, l’Avvocato Augusto Calzolari, nume tutelare della Società Cesenate alla cui memoria è dedicata l’ormai tradizionale sfida sulla breve distanza “Gran Premio Augusto Calzolari – Trofeo Gruppo Orogel”, che vede impegnati alcuni dei migliori tre anni del panorama nazionale.
Autentica rivelazione stagionale, Vanguardia rappresenta una delle eccellenze al femminile della leva 2014, cresciuta agonisticamente presso il team Gocciadoro, la giumenta nata in Normandia nei verdi pascoli di Villepellee è passata alla franchigia felsinea di Christian Dell’Aquila maturando gradatamente sino a raggiungere livelli d’elite e consacrarsi a prima serie in occasione della finale del Campionato delle Tre anni all’ippodromo del Garigliano con Maurizio Cheli in regia.
Il suo avversario dichiarato, l’allievo di Francesco Facci, Vandalo Gio, ha nella trasferta romagnola un valido test prima di cimentarsi nel Gran Premio Marangoni di domenica 3 settembre all’ippodromo di Vinovo. Compito tutt’altro che facile per i due favoriti, in prima fila, infatti si avvierà lo stacanovista Venanzo Jet, un solido e professionale prospetto che Lorenzo Baldi ed il suo affiatato entourage hanno portato sino ai vertici della generazione.