Agenzia di informazione indipendente

di Rodolfo Galdi e Marialucia Galli

Articolo completo

Trotto a Milano. Brillantissime vuole il G.P. Europa

Ancora una domenica di grandi prospettive per il trotto alla Maura. Quattro Gran Premi, forse troppi da digerire in un solo pomeriggio, con Europa e Gran Criterium ad assicurare qualità e spettacolo, nei quali svettano gli ospiti stranieri, perché Brillantissime, dopo il successo nel Continentale si affaccia ancora con solide pretese alla ribalta, e nella classicissima dei baby ci sarà da battere Demonia Roma con in sulky il diavolo belga Verbeeck. Brillantissime in Francia si è fatto notare nel Prix de Milan seguendo con onore Bird Parket e il pronostico, in questo corposo e selezionato Gran Premio dl'Europa, è tutto dalla sua parte. Come alternativa non dispiace Smeralda Jet, che ha dimostrato anche sul doppio chilometro di cavarsela egregiamente; un ulteriore passo avanti le consentirebbe di essere assoluta protagonista. E poi Santiago d'Ete, ripetendo alla lettera l'arrivo del Continentale, e infine Sugar Rey, piaciuto l'ultima volta contro Shiraz Roc, e Winston Sisa, altro estero sicuramente dotato e all'altezza del compito che lo attende.

Nel Gran Criterium da seguire in particolare Demonia Roma, reduce da un 16.9 sui 2200 a Vincennes che la dice lunga circa le sue aspirazioni. Gran cavalla, sicura nel passo e una sola volta sconfitta in quattro prove sostenute, merita incondizionatamente la prima citazione nella sfida dei 2 anni. L'invitta United Roc si raccomanda per la continuità e la classe indiscussa, anche se finora i tempi non hanno certo frantumato il cronometro. Della partita anche l'altro imbattuto Universo d'Amore, molto stimato dal proprio entourage, e infine occhio a United Love, ben comportatosi il mese scorso ad Amburgo nello Jugend Preis.

Completano il ricco pomeriggio i due “Filly” con Side Wise As in evidenza tra le 10 al via nell'Europa, e Urgania, con Andreghetti, attesissima, nonostante la difficile posizione nel Gran Criterium per le aspiranti reginette.