Agenzia di informazione indipendente

di Rodolfo Galdi e Marialucia Galli

Articolo completo

Tokyo 2020: Dressage in campo Francesco Zaza e Wispering Romance

foto  FISE/Stefano Grasso: Francesco Zaza e Wispering Romance durante l'Horse inspection;
foto FISE/Stefano Grasso: Francesco Zaza e Wispering Romance durante l'Horse inspection;

Adesso è veramente tutto pronto. Francesco Zaza e Wispering Romance saranno i primi componenti dell’Italia Team degli Sport equestri a rompere il ghiaccio all’Equestrian Park per la disciplina del Dressage in occasione della XXXII edizione dei Giochi Olimpici estivi di Tokyo 2020. 

Nella notte italiana (le prime ore del mattino in Giappone) tutti i cavalli della disciplina dei rettangoli sono stati sottoposti alla tradizionale Horse inspection pre-gara che ha ne valutato le condizioni di salute. 

 Il primo step a “cinque cerchi” è stato superato brillantemente da Wispering Romance, femmina hannoverana di 18 anni, naturalmente condotta a visita da Francesco Zaza. 

Domani, sabato 24 luglio, alle 17:00 (le 10 in Italia) il primo dei 59 binomi farà ingresso in campo nel suggestivo rettangolo di gara realizzato all’Equestrian Park di Tokyo. 

 Il rettangolo di gara si aprirà sabato 24 luglio alle 19:03 (saranno le 12:03 in Italia) per Francesco Zaza e Wispering Romance, impegnati come tredicesimo binomio nella prima prova olimpica per la disciplina del Dressage: il Grand Prix. 

 

La gara sarà suddivisa in due giornate. Domani al via i primi ventinove binomi, domenica i restanti trenta.

 

Cresce intanto l’attesa per la cerimonia d’apertura in programma oggi alle 20:00 (h. 13 in Italia) che, con la solenne accensione del braciere olimpico e i tradizionali giuramenti, decreterà ufficialmente l’apertura dei XXXII Giochi Olimpici estivi di Tokyo 2020.