Agenzia di informazione indipendente

di Rodolfo Galdi e Marialucia Galli

Articolo completo

Sodisfazione di Filippo Bologni per i risultati ottenuti con Quidich De La Chavee

Chiude positivamente anche la seconda settimana di gare a due stelle il carabiniere Filippo Marco Bologni in sella al suo stallone francese Quidich De La Chavee (2004, President per Apache d'Adriers), ancora buoni risultati per questo competitivo binomio. Impegnati nel concorso internazionale di Sanremo (IM c/o Società Ippica Sanremo) terza la posizione meritata ieri  nella classifica della prova più importante della settimana, il Grand Prix (h 1,45 mt over 2 rounds), seconda ed ultima gara Longines Ranking Class del concorso, chiusa dal binomio con 0/4 col secondo round più veloce (37"04) tra gli 11 binomi che vi hanno avuto accesso (44 i partenti). Un altro buon risultato per Bologni dunque, piazzamento che va a sommarsi alla 4^ posizione ottenuta sempre a Sanremo nella gara alta di venerdì 16 giugno, una C140 a tempo (percorso netto chiuso in 68":61) e al piazzamento nel Gran Premio LR di domenica scorsa . Bologni rientra dunque complessivamente soddisfatto: "è l'energia e l'eccezionale senso della competizione di Quidich a rendermi estremamente soddisfatto dopo ogni gara : è un cavallo fantastico, mi trovo davvero molto bene, siamo insieme da 6 mesi; per certi versi, bisogna dirlo, ci assomigliamo molto" (Bologni cit.).