Agenzia di informazione indipendente

di Rodolfo Galdi e Marialucia Galli

Articolo completo

Sardegna, al via la stagione del Dressage

Cento binomi hanno preso parte al successo della prima tappa del Master Fise Sardegna di Dressage, disputato al Circolo Ippico Boscovivo di Sarroch lo scorso weekend.

Nella giornata di apertura Andrea Rossi, campione sardo in carica, si è imposto nelle due categorie riservate ai giovani cavalli: nella 4 anni ha vinto con con Black Soul e nella 5 anni con Aurora my Love. Nella prima ha preceduto se stesso in sella a Boban e, terza, Valeria Ferrari con Buffa. Tra i cavalli nati nel 2016 il portacolori del Circolo Is Alinos, Andrea Rossi, si è lasciato alle spalle Patrizia Pes con Ansmir e, terza, Ludovica Delpin con Acquacristallina. La giovanissima Giorgia Argiolas con Margherita Quinta si è aggiudicata la categoria E 300 junior mentre nella E 300 senior successo per Maria Chiara Porcedda con Ippocrates. 

Nella giornata di domenica brilla ancora la stella di Giorgia Argiolas, campionessa in carica del campionato sardo riservato agli juniores, che ottiene il miglior punteggio nella E320 e nella KUR E. Tra i cavalieri senior spicca il nome di Francesca Passerini che vince la KUR F ma è la junior Valentina Villecco che ottiene il miglior punteggio nella categoria F110. 

Il prossimo appuntamento con il Master è fissato per il 19 e il 20 giugno al Circolo Is Alinos di Maracalagonis.

Il progetto Master Fise Sardegna è nato per far conoscere la disciplina del dressage ma soprattutto come momento essenziale per la crescita degli atleti più giovani. In esso sono previste dalle categorie più semplici come le ID (invito al dressage), fino alle prove più spettacolari, le KUR che sono delle coreografie eseguite a cavallo con una musica creata appositamente. Il progetto si svilupperà su quattro date e la finale si terrà sempre al Boscovivo il 25 e 26 settembre.