Agenzia di informazione indipendente

di Rodolfo Galdi e Marialucia Galli

Articolo completo

Salto ostacoli, l'Italia promossa nella Top League

LA FISE (Federazione Italiana Sport Equestri) comunica: "L’Italia torna con la stagione agonistica 2009 nella “serie A” del salto ostacoli. È quanto ufficializzato lunedì 12 gennaio dalla Federazione Equestre Internazionale a seguito dell’ultimo aggiornamento (al 31 dicembre 2008) della Rolex Ranking di salto ostacoli.
"Con il nuovo regolamento approvato dal Bureau della Fei lo scorso anno, infatti, dal 2009 saranno 10 e non più 8 le squadre autorizzate a disputare il massimo circuito di Coppa delle Nazioni, la ex Superleague che da quest’anno ha preso il nome di Top League.
"La promozione è stata frutto di una crescita continua e della splendida serie di prestigiosi risultati positivi messi a segno dagli azzurri nel 2008.
"A disputare la Top League da questa stagione – in base a quanto recita il nuovo regolamento stilato dalla Fei – saranno le prime sette squadre della Super League del 2008 più tre squadre scelte in base ai risultati dei migliori quattro cavalieri tenendo conto della Rolex Ranking internazionale del salto ostacoli del 2008.
"Sino a novembre dello scorso anno la Svezia era ancora davanti all’Italia, ma è stato grazie ai prestigiosi risultati che portano la firma di Natale Chiaudani, Gianni Govoni e degli avieri Emilio Bicocchi e Giulia Martinengo Marquet (i migliori quattro azzurri nella ranking del 2008) che l’Italia è risalita nella massima serie del salto ostacoli.
"All’edizione 2009 della Top League prenderanno parte, dunque, Germania, Gran Bretagna, Olanda, Belgio, Irlanda, Stati Uniti e Svizzera, cui vanno ad aggiungersi anche Francia, Canada e Italia, grazie alle prestazioni dei propri portacolori.
"Una Top League a 10 quindi che vedrà - dopo quattro anni di assenza (l’ultima partecipazione in Super League dell’Italia risale alla stagione 2004) - nuovamente presenti in campo gli azzurri, che rientrando di diritto fra le big avranno ancora una volta la possibilità di misurarsi nell’olimpo degli sport equestri insieme alle più grandi nazioni del salto ostacoli mondiale.
"La Top League sarà disputata sulle Coppe delle Nazioni dei migliori 8 CSIO5* indicati dalla FEI  e così di seguito inseriti nel calendario 2009: 
La Baule  (14/17 Maggio)
Roma (28/31 Maggio)
San Gallo (4/7 Giugno)
Rotterdam (18/21 Giugno)
Aachen (31 Giugno- 5 Luglio)
Falsterbo (16/19 Luglio)
Hickstead (23/26 Luglio)
Dublino (5/9 Agosto)".