Agenzia di informazione indipendente

di Rodolfo Galdi e Marialucia Galli

Articolo completo

Salto, L'Italia Junior è campione d'Europa!

Oro, Oro, Oro!! L’Italia Junior è Campione d’Europa di salto ostacoli 2017.

Il team Italia degli Under 18 ha vinto oggi, venerdì 11 agosto a Samorin in Slovacchia, la medaglia più preziosa nella gara a squadre al cospetto di altri 22 squadre provenienti dal resto d’Europa.

Il team agli ordini del capo equipe Stefano Scaccabarozzi e composto da Giacomo Casadei su Flickfox (0/0); Ignazio Uboldi su Dakata vd Knuffel (10/5); Neri Pieraccini su Sorpresa della Favorita (0/4) e Francesco Correddu su Necofix (0/0), ha chiuso la prova a squadre con un totale di 4 penalità, facendo meglio di Gran Bretagna, argento con 6 penalità, e Germania, che al termine di un barrage con la Francia ha ottenuto la medaglia di bronzo.

Un successo sperato, ma certamente costruito e ottenuto grazie alle eccellenti prove dei binomi (tre cavalli italiani su quattro: Flickfox, Sorpresa della Favorita e Necofix), nella gara che ha visto quattro agguerritissimi azzurrini combattere fino all’ultima barriera per un posto sul gradino più alto del podio.
Ottima prova per Francesco Correddu e Giacomo Casadei, che hanno anche ottenuto rispettivamente il primo e secondo posto della categoria con due doppi netti. Proprio Correddu adesso è al comando, in solitario, della classifica individuale del Campionato Europeo; Casedei al quarto posto, mentre Pieraccini al dodicesimo.

Sarà una bella battaglia quella che vedrà i tre azzurrini alla partenza domenica prossima in occasione della finalissima individuale riservata ai migliori trenta binomi d’Europa.