Agenzia di informazione indipendente

di Rodolfo Galdi e Marialucia Galli

Articolo completo

Salto. Ad Arezzo gli Assoluti, i primi tre di diritto a Piazza di Siena

ROMA. Sarà un week-end da seguire con attenzione quello che scatta giovedì 12 aprile all’Arezzo Equestrian Centre con l’edizione 2018 dei Campionati Italiani. Dal podio degli Assoluti scaturiranno infatti i nomi dei primi tre azzurri  per lo CSIO di Roma Piazza di Siena. In totale gli italiani saranno diciotto: cinque componenti la squadra ufficiale e tredici in gara a titolo individuale. Tra questi tre Under 25.
Duccio Bartalucci, Commissario Tecnico della FISE, ha già da tempo iniziato a monitorare l’attività dei binomi azzurri di vertice nei concorsi internazionali, sia all’estero che nelle prove del Toscana Tour.
“La prova in Italia sulla quale abbiamo concentrato la massima attenzione - spiega Bartalucci - è stato il Gran Premio del CSI4* che si è svolto domenica scorsa, 8 aprile, a conclusione del Toscana Tour. Una gara con ostacoli di altezza sino a 1,60 tra l'altro vinta dal nostro Bruno Chimirri. Ad Arezzo - prosegue il Cittì - i Campionati Italiani Assoluti si svolgeranno con la formula ridotta di due giornate di gara (venerdì 13, categoria a tempo tabella C e sabato 14 aprile categoria a due manche). I tre cavalieri medagliati si assicureranno la partecipazione allo CSIO di Roma”.