Agenzia di informazione indipendente

di Rodolfo Galdi e Marialucia Galli

Articolo completo

Salto a Fiumicino, il gran premio al pugliese Rossini

Giuseppe Rossini in azione
Giuseppe Rossini in azione

SI E'CONCLUSO domenica 3 maaggio la sesta edizione del concorso ippico internazionale Città di Fiumicino presso l’associazione Equestre Kappa. Nella gara più importante, il Gran Premio Salaria Autocarri, ha ripetuto la prestazione dello scorso anno il cavaliere pugliese Giuseppe Rossini, che su Nirado si è piazzato in testa alla classifica con un doppio percorso netto, battendo in velocità l’Assistente della Polizia di Stato Paolo Pomponi, autore con Jaguar de Garred dell’altro unico doppio zero della gara sui 32 binomi partiti.
Il terzo posto è stato appannaggio di Raffaele Tagliamonte su Sablon van ‘t Kruisveld con un errore al primo percorso.
Per la prima volta la gara di potenza è stata qualificante per la stessa categoria di Piazza di Siena: si sono qualificati Federico Francia, Marco Sassara e Roberto Prandi.