Agenzia di informazione indipendente

di Rodolfo Galdi e Marialucia Galli

Articolo completo

Sabato Fitness Event all'ippodromo di Agnano

NAPOLI. L'ippodromo di Agnano apre al fitness e alla corretta alimentazione per un'intera giornata che chiamerà a raccolta un vero e proprio esercito di atleti ed accademici che si confronteranno attraverso prove pratiche e teoriche. Sabato 8 ottobre a partire dalle ore 10.00 i cancelli dell'impianto sportivo di Agnano di via Raffaele Ruggiero, apriranno al pubblico con tre palchi fitness animati da presenters nazionali ed internazionali, spinning con più di cento esemplari di bikes coordinate da Giuseppe Meglio, master instructor e coordinatore italiano Fispin, oltre ad un'ampia area olistica con pilates, corpoloogy e yoga, un'area per l'allenamento militare (rmw praticato dai marines) ed una per l'allenamento funzionale e crossfit.
Questo ed altro ancora nel programma del "Napoli Fitness Event" presentato all'Ippodromo di Agnano. "Lo sport unisce tutti, non ha ghetti, è un momento social, di aggregazione, che fa bene al corpo e allo spirito" ha detto Donatella Carafa presidente dell'agenzia organizzatrice New Fitness Accademy. Il costo di ingresso è di 20 euro (solo in prevendita sul sito ufficiale del Napoli Fitness Event) e consentirà di partecipare a tutte le attività sportive ma anche a quelle teoriche impartite da esperti nutrizionisti che si ritroveranno in occasione del II Congresso Nazionale ECM "Attività fisica e Nutrizione sportiva” organizzato da Fabrizio D'Agostino della Scuola Italiana Fitness e Alimentazione. Tra gli interventi medici sono previsti quelli di Massimo Spattini, ideatore della cronormorfodieta, Giuseppe Castaldo, ideatore della dieta oloproteica e Raffaele Canonico, medico sociale della S.S.C. Napoli che illustrerà le abitudini sportive ed alimentari dei campioni azzurri. In ippodromo saranno allestite anche due aree ristoro oltre alle aree dedicate agli sponsor.
Alla presentazione è intervenuto l'assessore comunale allo Sport Ciro Borriello che ha ribadito la linea di Palazzo San Giacomo che tende a "far vivere l'ippodromo in maniera diversa rispetto all'attività principale di ippica e dunque a far praticare lo sport a quanti più cittadini possibili aprendo impianti sportivi come quello di Agnano". Il presidente del CdA di Agnano Pier Luigi D'Angelo ha ringraziato gli organizzatori per aver scelto l'ippodromo quale area verde che avvicina al meglio una manifestazione sportiva come il Napoli Fitness Event. "Si tratta di un'occasione che apre in prospettiva la destinazione futura di Agnano qualora si arrivi insieme alle istituzioni a realizzare la pista di atletica all'interno della pista di trotto. Potrebbe essere l'inizio per fa capire ai cittadini napoletani che c'è la possibilità di avvalersi di questo meraviglioso impianto anche per l'attività sportiva e per tutte le attività collegate al benessere fisico e alla salute dei cittadini".
Il “Napoli Fitness Event” è un progetto che unisce il mondo del Fitness, del Wellness e della Nutrizione sul territorio flegreo e gode del patrocino dell’Assessorato allo Sport del Comune di Napoli a sostegno dell’aggregazione culturale e sportiva e riconosciuto dal Ministero della Salute tramite l'assegnazione di crediti ECM (Formazione continua in Medicina).