Agenzia di informazione indipendente

di Rodolfo Galdi e Marialucia Galli

Articolo completo

Sabato a San Rossore, con la riapertura del galoppo pisano

PISA. Sabato l'atteso vernissage della riunione pisana di galoppo. San Rossore riapre i cancelli e con una presenza massimo di 5.000 spettatori che potranno entrare all'ippodromo esibendo il green-pass. Non è necessaria la prenotazione. Inizio delle corse alle 14.30, sei le gare in programma. Apertura di pomeriggio riservata ai gentlemen e alle amazzoni in un handicap che vede in evidenza Corruption, montata da Elia Rossi, nei confronti di Kartero, sempre da seguire a questi livelli, e con ruolo di terzo incomodo per Bad Choice, con la monta di Antonio Ferramosca. E' molto ben riuscita la corsa di centro, il Premio Gombo, con la formula di periziata per i 3 anni ed oltre sul chilometro e mezzo. Mr Gualano è uno specialista del Prato degli Escoli e dopo il piazzamento fiorentino potrebbe venire avanti sul tracciato amico. Tuttavia, in fondo alla scala, piace il pesino Diamond Falls. Purosangue dalla storia curiosa, sempre molto seguito al gioco nelle 17 corse disputate, giungendo per ben sette volte secondo e sprecando molto con un galoppo disordinato. Stavolta, il figlio di Alehabayed potrebbe trovare la sua corsa. Maitre Renard e Puo Succede sono vicini nella valutazione in base a dei confronti diretti e possono mettere in campo parziali maturati in compagnie di eccellente livello. Nel ruolo di sorpresa potrebbe essere il turno di Luigi Pirandello, dai trascorsi giovanili validi e, dopo uno stop, recentemente riattrezzato sulla sabbia con buoni esiti. Viste le previsioni meteo, tempo soleggiato, si prevede il terreno buono su una pista il cui manto è stato preparato da tempo dalla società di corse per una riapertura molto attesa anche in città.PISA. Sabato l'atteso vernissage della riunione pisana di galoppo. San Rossore riapre i cancelli e con una presenza massimo di 5.000 spettatori che potranno entrare all'ippodromo esibendo il green-pass. Non è necessaria la prenotazione. Inizio delle corse alle 14.30, sei le gare in programma. Apertura di pomeriggio riservata ai gentlemen e alle amazzoni in un handicap che vede in evidenza Corruption, montata da Elia Rossi, nei confronti di Kartero, sempre da seguire a questi livelli, e con ruolo di terzo incomodo per Bad Choice, con la monta di Antonio Ferramosca. E' molto ben riuscita la corsa di centro, il Premio Gombo, con la formula di periziata per i 3 anni ed oltre sul chilometro e mezzo. Mr Gualano è uno specialista del Prato degli Escoli e dopo il piazzamento fiorentino potrebbe venire avanti sul tracciato amico. Tuttavia, in fondo alla scala, piace il pesino Diamond Falls. Purosangue dalla storia curiosa, sempre molto seguito al gioco nelle 17 corse disputate, giungendo per ben sette volte secondo e sprecando molto con un galoppo disordinato. Stavolta, il figlio di Alehabayed potrebbe trovare la sua corsa. Maitre Renard e Puo Succede sono vicini nella valutazione in base a dei confronti diretti e possono mettere in campo parziali maturati in compagnie di eccellente livello. Nel ruolo di sorpresa potrebbe essere il turno di Luigi Pirandello, dai trascorsi giovanili validi e, dopo uno stop, recentemente riattrezzato sulla sabbia con buoni esiti. Viste le previsioni meteo, tempo soleggiato, si prevede il terreno buono su una pista il cui manto è stato preparato da tempo dalla società di corse per una riapertura molto attesa anche in città.