Agenzia di informazione indipendente

di Rodolfo Galdi e Marialucia Galli

Buon Natale e Felice Anno Nuovo da Cavallo 2000

Articolo completo

Riviera Resort, primo gran premio per Zamana

L'UFFICIO STAMPA della Horses Riviera Resort comunica: "Matteo Zamana, in sella al baio francese Mikado Du Murier , con una penalità per il tempo ed un crono di 47”01, si è aggiudicato il Gran Premio del Concorso A***** di Horses Riviera Resort, mettendo per la prima volta la sua firma nell’albo d’oro del centro ippico di San Giovanni in Marignano.
Dei venticinque cavalieri al via, solamente cinque hanno superato senza errori quello che si è rivelato un percorso particolarmente delicato, accedendo di diritto alla seconda fase. Il miglior tempo nella prima manche è stato realizzato da Gianni Govoni in sella a Little Tinka, sfortunato nella seconda fase di gara e scivolato in settima posizione per aver abbattuto l’ultimo ostacolo. E’ andata molto meglio ad Antonio Alfonso e Challange Z che, con una penalità per il tempo in barrage e crono fermo su 47”33, hanno conquistato la piazza d’onore davanti a David Sbardella e Arnie 8 (47”34), un errore per il tempo in entrambe le manches e un solo centesimo di differenza  dal secondo classificato.
"In questa gara montavo due cavalli di origine francese – ha raccontato Matteo Zamana al termine del Gran Premio –. Con il primo ho abbattuto un ostacolo ma ero soddisfatto perché era al suo primo Gran Premio  importante. Poi sono entrato con Mikado, il mio cavallo di punta, ed è andata bene: abbiamo realizzato un percorso netto ed il secondo tempo. In seconda manche doveva entrare per ultimo Gianni Govoni: non c’erano netti ma sapevo che sarebbe stato difficile superarlo, così ho fatto il mio barrage senza strafare. Mi è andata bene perché Gianni ha commesso un errore. Sono doppiamente contento perché Mikado sinora si era sempre piazzato nei Gran Premi  e finalmente questa volta è arrivato il successo".
Week-end ricco di premi per Matteo Zamana. Il cavaliere veneto, oltre al Gran Premio, si è aggiudicato anche la C135 in tutti tre i giorni di gara, in sella a Heron Dei Tre Re.
Concorso da ricordare anche per Gianni Govoni che ha vinto la C140 di venerdì in sella a Little Tinka, precedendo Fernando Fourcade Lopez  su New Remake De Servery  e la stessa categoria di domenica (Love Affair)  davanti a Gianluca Caracciolo e Sparta, questi ultimi sul primo gradino del podio nella C145 di sabato.
"Archiviato anche questo appuntamento, Horses Riviera Resort  è già pronto ad offrire un nuovo spettacolo nel prossimo week-end, con il concorso A**** in programma da venerdì 25 a domenica 27"

Il comunicato è firmato da Daniela Malusa