Agenzia di informazione indipendente

di Rodolfo Galdi e Marialucia Galli

Articolo completo

Rifugio degli asinelli, ritorna il Grooming Day

Un volontario insieme ad uno degli ospiti del Rifugio
Un volontario insieme ad uno degli ospiti del Rifugio

Brusche, striglie e coccole: domenica 29 aprile è di nuovo tempo di Grooming Day al Rifugio degli Asinelli.
Dalle 11 alle 17, chi già ama gli asini e chi è incuriosito da queste creature speciali potrà recarsi nella sede italiana del Donkey Sanctuary, in via per Zubiena 62 a Sala Biellese (BI), per imparare a prendersi cura degli oltre 130 ospiti del Rifugio proprio come fanno i groom, che si occupano ogni giorno di accudirli.

 "Con il Grooming Day tutti possono spazzolare gli asinelli, coccolarli e conoscerli meglio da una prospettiva privilegiata: quella dentro ai recinti, senza alcuna barriera" spiegano dal Rifugio. "Staff e volontari insegnano, controllano e... raccontano: grazie a loro, i visitatori possono imparare storie e caratteristiche degli asinelli salvati e capire meglio il lavoro del Rifugio".

Oltre alle attività di grooming (due le sessioni: la mattina, dalle 11 alle 12, e il pomeriggio, dalle 14 alle 17), è possibile prendere parte alle visite guidate del Pedibus.

Tutte le attività sono gratuite, ma chiunque vorrà potrà sostenere il Rifugio degli Asinelli con una donazione, l'adozione a distanza di un asinello o l'acquisto dei gadget solidali. Saranno disponibili anche i segnalibri con il codice per destinare al Rifugio il 5X1000 (02270470020).

 "Questo Grooming Day arriva dopo giorni difficili, in cui abbiamo dovuto salutare tre amici e ospiti storici del Rifugio: il cavallo Sogno e gli asinelli Fleur e Vincenzino.  Vogliamo ricordarli come avrebbero voluto loro: una festa dove le persone che li hanno conosciuti e amati possano coccolare e aiutare tutti gli asinelli".

Informazioni utili

•L'ingresso al Rifugio degli Asinelli e la partecipazione al Grooming Day sono liberi, gratuiti e senza prenotazione
•L'evento si svolge all'aperto: in caso di forte maltempo sarà annullato
•I bambini sotto i 6 anni devono essere accompagnati nei recinti da un adulto
•Raccomandiamo per tutti scarpe chiuse e abbigliamento comodo
•Buona parte del Rifugio è accessibile a visitatori con difficoltà motoria
•I cani (al guinzaglio) sono i benvenuti; non possono entrare nei recinti