Agenzia di informazione indipendente

di Rodolfo Galdi e Marialucia Galli

Articolo completo

Reining, argento per l'Italia agli Europei di Givrins in Svizzera.

Nella foto © FEI.org: il podio continentale senior 2019 con l'Italia medaglia d'argento
Nella foto © FEI.org: il podio continentale senior 2019 con l'Italia medaglia d'argento

È una grande Italia quella che  giovedì 11 luglio, ha conquistato la medaglia d’argento ai Campionati Europei Senior di Reining, che si sono svolti a Givrins in Svizzera.
Il team guidato dal tecnico e capo equipe Marco Manzi e composto da Luca Dossetto su Rs Nebbiolo Blu (216,5), Lorenzo De Simone su The Cocked Gun (215), Davide Brighenti su Custom Genetics (214,5) ed Enrico Sciulli su Snips Gotta Bud (214) è salito sul secondo gradino del podio con un punteggio totale di 646.

A titolo individuale oggi in arena anche Pierluigi Chioldo su Houses Of The Holy (215,5)e Fabio Alfonsetti su Great Magnetic (210,5).

 Italia argento, dunque, alle spalle di una imbattibile Germania (659) che ha ottenuto i migliori tre punteggi della gara, con il top score della portacolori di casa Gina Schumacher (220,5). Medaglia di bronzo per la Svizzera (640,5), mentre quarto posto per la Francia (620).
La gara odierna era valida anche come qualifica individuale alla finalissima di sabato. Cinque dei sei binomi hanno già ottenuto il pass per l’ultimo atto di questo Campionato d’Europa.

 

Abbiamo raggiunto il nostro obiettivo – ha detto il tecnico Marco Manzi. Avevamo una squadra con diversi esordienti e alcuni componenti giovanissimi. Posso ritenermi assolutamente soddisfatto di questa medaglia e di come i ragazzi hanno affrontato la gara. La Germania era davvero imbattibile. Ho seguito le qualifiche e devo dire che i tedeschi hanno sempre ottenuto score sopra i 220. Siamo soddisfatti – ha aggiunto Manzi – anche perché cinque dei sei binomi azzurri hanno già ottenuto la qualifica per la finalissima di sabato (finale a 20 binomi ndr). Fabio Alfonsetti tenterà di ottenere il pass nella consolation di venerdì, quindi, l’auspicio è di avere sei binomi su sei nella finalissima".