Agenzia di informazione indipendente

di Rodolfo Galdi e Marialucia Galli

Articolo completo

Polo, al via giovedì il Torneo universitario

Tre giornate di bel polo internazionale al Club Acquedotto Romano di Monte Compatri (Roma) con il III Torneo Universitario Challenge, organizzato da Peter Elser, il più giovane componente della celebre dinastia capitolina di polo-players. Una manifestazione che ad iniziare da giovedì darà vita ad eliminatorie e finali nelle quali saranno presenti sei squadre di altrettanto famose Università, composte da giovani e giovanissimi (giocherà pure un tredicenne e molte ragazze) provenienti dai cinque Continenti. In campo scenderanno i quartetti degli Atenei di Princeton e Cornell (Stati Uniti), Londra, Sydney, Lahore (Pakistan) e Accra (Ghana) che prima affronteranno due gironi eliminatori – giovedì e venerdì inizio alle 17’30 – e poi le finali sabato, sempre dalle 17’30 in poi. Si giocherà al Polo Club Acquedotto Romano, via Acqua Felice 37 A (località Pantano Borghese), sotto Monte Compatri. Un circolo creato dalla famiglia Elser nei primi Anni Duemila e che si estende su 80 ettari adiacenti un antico acquedotto romano, realizzato dall’imperatore Alessandro Severo nel 226 a.C. e ripristinato nel 1500 da Papa Sisto V Peretti. Le precedenti due edizioni del torneo sono state vinte dall’Università La Sapienza di Roma (2013) e Cornell University (2014). Direttore e arbitro della manifestazione sarà il noto giocatore italo-argentino Marcos Antinori.