Agenzia di informazione indipendente

di Rodolfo Galdi e Marialucia Galli

Articolo completo

Piazza di Siena, tante le iniziative collaterali.

In questa speciale edizione dello CSIO Roma - Piazza di Siena, la Fise (Federazione Italiana Sport Equestri) in collaborazione con il Coni, allungano il periodo di fruizione della manifestazione offrendo la possibilità di renderla alla portata di tutti e, soprattutto, lanciano una speciale iniziativa denominata "Junior Camp".

Questa iniziativa permetterà ai bambini di vivere, all'interno del cuore di Villa Borghese, il contatto con la natura ed approcciare al rapporto con il cavallo: un rapporto fondamentale soprattutto per i bambini poiché attiva, dal punto di vista psicologico, un corretto processo di identificazione. Imparare a cogliere la diversità dell’altro e a tenere nella dovuta considerazione le sue esigenze e i suoi bisogni, è una regola di vita utilissima che sarebbe necessario saper applicare anche nei confronti dei nostri simili.

Oltre alle attività con i Pony, il Junior Camp offrirà corsi, laboratori, cinema, teatro, sport, safari nel mondo della cultura. Un palinsesto, a misura di bambino, davvero entusiasmante e del tutto gratuito dal 21 al 26 maggio.

Tra le iniziative speciali si evidenziano le proiezioni alla Casa del Cinema realizzate in collaborazione con Medusa Film. Un importante appuntamento sarà quello di sabato 25 maggio con la proiezione del film "Detective per caso", il primo lungometraggio che vede protagonisti i ragazzi disabili dell'Associazione Arte nel cuore Onlus, affiancati da noti attori, tra i quali: Claudia Gerini, Paola Cortellesi, Lillo, Valerio Mastrandrea, Paola Tiziana Cruciani e tanti altri. I giovani attori protagonisti dell'Associazione Arte nel cuore Onlus di Daniela Alleruzzo, saranno presenti per uno speciale incontro con tutti i bambini e le loro famiglie per l'iniziativa Junior Camp.

The Art Safari: In bicicletta pedalando alla scoperta dei tesori dell’arte, nel cuore verde della Roma Barocca, un piccolo paradiso della capitale. Una passeggiata per visitare i giardini della storica villa romana, ricca di alberi secolari, fontane e monumenti che evocano storie di un passato lontano. Lungo il percorso numerosi edifici storici, quali il Casino del Graziano, il Casino Giustiniani, l’Uccelliera e la Meridiana con i meravigliosi giardini segreti.

I laboratori: “Un filo di Vento”: a volte basta davvero poco per volare con la fantasia: con un po’ di vento e una bella rincorsa, un aquilone colorato, costruito con carta e spago, spiccherà il volo sui prati di Villa Borghese proprio come un uccello variopinto!  “Zang Tumb Tumb”: si può dipingere un rumore? Tra scoppi, rombi di tuono, fischi, bisbigli, sibili e sbuffi, scopriamo L’arte dei rumori futurista e come pittori i bambini daranno vita a un concerto di rumori con colori e pennelli!  “Bomba di semi”: un laboratorio per giardinieri in erba, per portare a casa un pezzetto di primavera durante i mesi invernali: con un mix di ingredienti semplici e naturali, i bambini impastano una bomba di semi, che esploderà seguendo i ritmi lenti della natura, creando un nuovo angolo verde.

“Un circo in scatola”: d opo una breve visita guidata alla mostra dedicata  a Enrico Benaglia, ispirati alle tecniche usate dall’artista, durante il laboratorio i bambini creano un circo in scatola. Colori, carta, forbici e fantasia sono gli strumenti per creare un’atmosfera da circo popolato da saltimbanchi, funamboli, clown e giocolieri.

A questi laboratori si aggiungono quelli floreali: " Gioielli Floreali":  s i imparerà a realizzare una coroncina floreale, una collana di fiori e foglie o un bracciale da tenere per sé o regalare a chi amiamo. " Composizione Floreale":   per imparare a realizzare piccoli centrotavola floreali da portare con sé o da regalare; in alternativa, da realizzare in team, una grande composizione floreale che resterà ad abbellire la manifestazione di Piazza di Siena.