Agenzia di informazione indipendente

di Rodolfo Galdi e Marialucia Galli

Articolo completo

Paralimpiadi, presentata Casa Italia a Rio

​ROMA. Si è svolta oggi presso la Sala Stampa Vaticana, con inizio alle ore 11.30, la conferenza stampa di presentazione del Progetto Casa Italia Paralimpica a Rio de Janeiro 2016, la casa della Delegazione italiana alle prossime Paralimpiadi, che sarà eccezionalmente ospitata presso i locali della Parroquia Imaculada, grazie alla collaborazione della Santa Sede e della Diocesi di Rio. Quest'anno il Comitato Paralimpico ha scelto di dare vita ad un progetto solidale che lascerà un'eredità alla popolazione locale.
Alla presentazione del Progetto erano presenti in veste di relatori il Cardinale Gianfranco Ravasi, Presidente del Pontificio Consiglio della Cultura, il Presidente CIP Luca Pancalli ed il Segretario Generale e Capo Missione ai GIochi di Rio, Marco Giunio De Sanctis, Padre Leandro Lenin, della Pastorale di Rio e Monsignore Melchor Sanchez. Ospiti della conferenza, poi, la portabandiera azzurra ai Giochi, Martina Caironi, e lo chef resident di Casa Italia, Gabriele Rubini, alias Chef Rubio. Moderatore, il Direttore della Sala Stampa Vaticana, Padre Federico Lombardi.
Per la Federazione Italiana Sport Equestri hanno preso parte alla presentazione di questa mattina il Presidente Cav. Vittorio Orlandi, il Segretario generale Walter Caporizzi, insieme al commissario tecnico della nazionale di Equitazione Paralimpica Laura Conz e la Campionessa del Mondo della disciplina, Sara Morganti.