Agenzia di informazione indipendente

di Rodolfo Galdi e Marialucia Galli

Articolo completo

Paradressage. Gli auguri di Eros Ramazzotti a "Fedone"

ROMA. «Mi raccomando, a Tokyo spacca tutto!». Federico Lunghi, che lunedì sera ai FISE Awards 2020 è stato premiato come “atleta dell’anno” dalla Federazione Italiana Sport Equestri, ha un tifoso eccellente: Eros Ramazzotti, che ieri ha subito reso onore al 41enne cavaliere milanese con un videomessaggio in cui appunto lo carica in vista delle Paralimpiadi 2020. “Fedone” («Grazie di cuore», la sua risposta al cantante) ha già rappresentato l’Italia in occasione degli ultimi tre Europei e dei Mondiali di Tryon 2018, e nel 2019 ha contribuito a piazzamenti importanti per la qualificazione a Tokyo 2020, grazie ai quali è nella “long list” per il Giappone. Lo scorso anno Ramazzotti aveva invitato Lunghi a un suo concerto, dove i due si sono conosciuti personalmente. Un’amicizia speciale che alla fine s'è consolidata e Federico ha voluto condividere la sua felicità con l’artista attraverso un video-omaggio pubblicato sui social di WorldSoul, la onlus fondata da Gea Sepe Einaudi per sostenere il dressage paralimpico.

Mario Viggiani - Corriere dello Sport - Facebook