Agenzia di informazione indipendente

di Rodolfo Galdi e Marialucia Galli

Articolo completo

Notte delle stelle al Garigliano, la regina è Audrey Effe

ROMA.Garigliano ha mandato in scena sabato la sua ‘Notte delle Stelle’ con le finali del Campionato Femminile, cui si è aggiunto anche il Federnat per i gentlemen ad onorare Cesare Meli. Tra le cavalle di 4 anni hurrah vincente per il rossoverde Biasuzzi grazie a Zaniah Bi, alla meta in 1.12.9 con a bordo il gentleman Mauro Biasuzzi. Il numero ad effetto nella bella serata a casa D’Angelo è stato prodotto da quella meravigliosa cavalla che si chiama Audrey Effe.
La portacolori dei Fraccari, allenata da Sarzetto e con in sulky Andrea Farolfi, nel lancio ha saltato Ampia Mede Sm e al mezzo giro finale ha imposto chiara superiorità tecnica alle avversarie. Impressionante lo stacco in retta, lasciando al secondo posto Ampia Mede Sm nei confronti di Arnas Cam, che con Andreghetti aveva provato a pungolare la fortissima leader.
La vincitrice ha chiuso a media di 1.12.7, fatti in maniera veramente disinvolta. ‘E’ un piacere guidarla – ha commentato Andrea Farolfi -, i proprietari hanno espresso il desiderio di puntare alle Oaks pertanto niente Derby. Vorrà dire che i maschi li affronterà l’anno prossimo”. Audrey Effe si era rivelata nel Nazionale Filly quando alla Maura spostando in retta in terza ruota aveva praticamente vinto di una dirittura. Cavalla tardiva, nata il 6 giugno, è ancora in fase di crescita e l’impressione che sia una cavalla sopra le righe. Giusto, visto anche che i proprietari sono allevatori, coccolarla nel circuito femminile anche se da un punto di vista tecnico, vederla al via del Derby avrebbe rappresentato una grande sfida sportiva.