Agenzia di informazione indipendente

di Rodolfo Galdi e Marialucia Galli

Articolo completo

Montefalco, selezionati i cavalli per i Mondiali

Filippo Lupis in sella a Gotham City P. Foto Marco Proli
Filippo Lupis in sella a Gotham City P. Foto Marco Proli

Si è concluso il concorso ippico di Montefalco dedicato ai giovani cavalli con una Tappa Mipaaf e le prove di selezione dei cavalli stranieri per il Campionato del Mondo giovani cavalli di Lanaken (Belgio, 7/13 agosto).
In conclusione dell’evento ospitato presso le strutture dell’Horses Le Lame Sporting Club, il selezionatore federale Marco Porro ha reso noti i cavalli stranieri selezionati per la sfida in programma in casa Melchior, sede del noto allevamento Zangersheide.
Tra i cavalli di 5 anni, la scelta è andata su Sansa 2, in campo con il cavaliere young rider Pietro Lazzaro, e Vivaldi VD Esberg Z agli ordini di Giovanni Consorti.
Riserva Gotham City P.L. montata da Filippo Lupis.

Il passepartout riservato ai cavalli di 6 anni è andato a Gione Fortuna sotto la sella di Giovanni Lucchetti e Baltimora Du Sud, in campo con Samuele Maestri.
Riserva, Liebe de Muze. In sella, Marco Debolini.

Occhi puntati su Grenoble D.N. (cavaliere, Giovanni Lucchetti) e Kelly Tje F (Marco Debolini). A loro il compito di rappresentare l’Italia a Lanaken nell’arena riservata ai 7 anni.
Riserva, Abou Sim Bel agli ordini di Andrea Caprara.

“Al ritorno da Calgary - ha dichiatato Porro - eseguirò un check per verificare lo stato dell’arte dei cavalli titolari al fine di confermare o modificare la convocazione”.