Agenzia di informazione indipendente

di Rodolfo Galdi e Marialucia Galli

Articolo completo

Memorial Dalla Chiesa, la Polizia vince la 140

l'agente della Polizia di Stato Federico Ciriesi e Calida 46, vincitore della 140 foto Marco Proli
l'agente della Polizia di Stato Federico Ciriesi e Calida 46, vincitore della 140 foto Marco Proli

La partenza della prima giornata di Memorial Dalla Chiesa al Gese di San Lazzaro di Savena non è stata facile: mancava la figura di Alessandro Zanini Mariani, e come succede ad ogni festa è proprio chi non c'è più ad essere nei pensieri di ognuno.

Ma tutto ritrova la sua ragione d'essere al primo cavallo che entra in campo, e cominciano le gare: il primo a ricevere la coccarda del vincitore in questa edizione 2019 del concorso A6* è stato Elia Simonetti, che con Gailloux van de Zelm si è assicurato il premio nr.1, la 135 a tempo titolata Monrif Net. Dietro di lui Roberto Prandi e Zandor Blue Z, terzo Paolo del Favero su Valentin Bivillais: tutti e tre a zero penalità, ma Simonetti ha staccato nettamente gli inseguitori fermando il tempo a 53,90.

Mentre è la Polizia di Stato a vincere la gara grossa di oggi, la C140 “T Motor Bologna” a fasi consecutive, grazie all'agente Federico Ciriesi su Calida 46, netti e con un tempo di 26,33. A soli 31 decimi di secondo, e sempre netto sul tempo, Paolo Paini con Chaccolie, terza l'aviere Aurora Bortolazzi con Imaforni Child Veron ed un percorso pulito in 27 secondi e 75.

Questa 140 era anche la 1° prova di qualifica al Gran Premio di domenica prossima: tra i 61 binomi partenti si sono garantiti la partecipazione i primi 25.

A chiudere la giornata la C115 a tempo “G.e.s.e.”, prima scrematura per lo Small Tour: 41 partenti, prima è Elena Cinughi de Pazzi con Blue Night One, davanti a Mario tancredi con Balto di Blondel ed Emma Stacchiotti con Thiloubet.