Agenzia di informazione indipendente

di Rodolfo Galdi e Marialucia Galli

Articolo completo

Memorial Dalla Chiesa, subito Casadei e Bicocchi

Emilio Bicocchi in azione
Emilio Bicocchi in azione

BOLOGNA. Primo giorno di gara al Master d'Italia indoor di salto ostacoli dedicato alla memoria del generale Carlo Alberto dalla Chiesa, della moglie Emanuela Setti Carraro e dell'agente di Polizia Domenico Russo ucciso con loro nell'agguato di via Carini del 1982 a Palermo.
L'apertura è stata con il premio “Monrif Net”, C135 dotata di 2.500 Euro di montepremi.
È stato Giacomo Casadei con Lintous a rompere il ghiaccio: il cavaliere del Centro Sportivo Carabinieri ha fatto percorso netto in 49 secondi e 94 centesimi lasciando dietro Elia Mattia Simonetti e Sofia Manzetti, terza con il suo Casino.
Il premio G.e.s.e., C140 a fasi consecutive, valido come prima prova di qualifica del Gran Premio per i 2° grado ha visto stabilmente al comando Emilio Bicocchi, cavaliere del Centro Sportivo dell'Aeronautica Militare che ha fatto una bella doppietta: al primo posto in versione Flinton  (baio del 2010, uno dei tanti ottimi figli di Clinton) con un tempo di 29''46 e al secondo con Call Me in 29''95 davanti a Elia Matteo Simonetti con For Jack.
A chiudere la gara titolata ad Alfa Dispenser,  C115 a tempo e prova di qualifica 1° grado e brevetti per lo Small Tour: primo gradino del podio rosa con Lisa Gamberini al primo posto, davanti a Federico Palmas e Mattia Santini.