Agenzia di informazione indipendente

di Rodolfo Galdi e Marialucia Galli

Articolo completo

Mauro Checcoli si candida alla presidenza della Sport & Salute spa

Parte citando “l’intento pedagogico” di Pierre de Coubertin, secondo Presidente del Comitato Olimpico Internazionale, il nostro incontro con Mauro Checcoli attuale presidente dell’Accademia Olimpica Nazionale Italiana e candidato alla Presidenza di Sport&Salute.
Una candidatura nata spontaneamente, che vuole essere in sintonia con le parole del Sottogretario Giorgetti quando ha auspicato una relazione sinergica tra il CONI e la Società di servizi Sport&Salute.
E’ con questa motivazione che, il due volte Campione Olimpico Mauro Checcoli, presenta la sua candidatura. 
Un curriculum ricco di contenuti, laurea in Ingegneria che mette in campo solo dopo la sua carriera agonistica, vincitore di due medaglie d'oro nell'equitazione ai Giochi olimpici di Tokyo 1964, Presidente del CONI provinciale di Bologna dal 1978 al 1988 e membro del Consiglio Nazionale del CONI. È stato Presidente della Federazione Italiana Sport Equestri (F.I.S.E.) dal 1988 al 1996; Commissario straordinario della Federazione Italiana Medici Sportivi nel 1998 a seguito dello scandalo antidoping. Attualmente è anche Presidente dell'Accademia Olimpica Nazionale Italiana.
La Politica chiama e lo Sport, con la sua più evidente espressione culturale e sociale (l’Accademia Olimpica, emanazione diretta dell’Accademia Internazionale del CIO), risponde, mettendosi a disposizione con tutti i suoi volontari di altissimo livello, con le esperienze e le conoscenze maturate nell’ambito delle attività di base e giovanili ed il loro forte legame con l’attività agonistica di eccellenza.
Questa candidatura di Mauro Checcoli che, se accolta, sarà votata dalle Commissioni Parlamentari di Senato e Camera, vuole dimostrare come i veri valori dello Sport siano quelli utili alla società, senza alcun interesse personale e, soprattutto, in forma assolutamente indipendente.