Agenzia di informazione indipendente

di Rodolfo Galdi e Marialucia Galli

Articolo completo

Lutto nel mondo dei cavalli, Giancarlo Mazzoleni ci ha lasciati.

E' mancato alle prime ore dell'alba il dott. Giancarlo Mazzoleni, medico, con sessant'anni di esperienza nel mondo equestre, appassionato cavaliere, addestratore, scrittore, tra i fondatori di Equitare Casa Editrice, presidente della Società Italiana di Arte Equestre Classica (S.I.A.E.C.) sul cui giornale, "Equitazione Sentimentale", ha pubblicato numerosi articoli. Studioso di fisioterapia, cinesiologia, omeopatia umana ed equina, e in particolare del movimento del cavallo e del cavaliere e le reciproche interferenze, con la collaborazione di altri colleghi medici, veterinari e cavalieri, ha sviluppato il Metodo di Equimozione e Isodinamica (M.E.I.), con l’intento di migliorare la vita e il benessere del cavallo nel suo utilizzo, ma anche il benessere e la sicurezza del cavaliere: ha trascorso oltre 30 anni della sua vita allo studio e al recupero di centinaia di cavalli mano-messi. Nella sua importante carriera ha inoltre dato visibilità a autori, convegni, libri che spingevano tutti nella medesima direzione: raggiungere un'equitazione più ragionata, più armonica, più tutelante per il cavallo e per la sicurezza del cavaliere, cercare l'armonia con il proprio cavallo, correggerne i difetti indotti da una pratica scorretta, migliorarne le prestazioni e il benessere.

Gianni Gamberini, Alberto Capogreco, l'intero Staff di Equitare, collaboratori, amici, la redazione di Equestrian Insights sono vicini al dolore della famiglia Mazzoleni. Oggi c'è per noi solo tanta tristezza, ammutolisce e trafigge questo dolore che scaturisce dalla presa di coscienza della dipartita di un amico e di un interlocutore importante e unico.
 Cavallo2000 si unisce al cordoglio della famiglia e formula sentite condoglianze