Agenzia di informazione indipendente

di Rodolfo Galdi e Marialucia Galli

Articolo completo

Londra, Moneta e Neptune primi nella gara a tempo

Nella foto archivio © FISE/Mario Grassia: Luca Moneta su Neptune Brecourt
Nella foto archivio © FISE/Mario Grassia: Luca Moneta su Neptune Brecourt

Suona l’inno di Mameli a Londra e a vincere la gara a tempo tabella C di , domenica 23 dicembre, in occasione dell’Olympia Horse Show è stato Luca Moneta in sella al diciassettenne selle francais Neptune Brecourt.

Nel giorno del suo cinquantunesimo compleanno, il cavaliere italiano è stato il più veloce della gara e senza commettere errori ha tagliato il traguardo a 51”11.

Alle sue spalle, a una manciata di centesimi di secondo, piazza d’onore per il cavaliere di casa Robert Whitaker in sella a Major Delacour 51”22. Terzo lo spagnolo Eduardo Alvarez Aznar su Casantos (52”67).