Agenzia di informazione indipendente

di Rodolfo Galdi e Marialucia Galli

Articolo completo

Lamaze a segno nel PremioMAG

Eric Lamaze in premiazione
Eric Lamaze in premiazione

La seconda gara della seconda giornata dell’88º CSIO di Roma, disputatasi sul verde ovale di Piazza di Siena, ha avuto un vincitore che ha già scritto grandi pagine di storia del concorso romano: Eric Lamaze.

In sella al sauro Chacco Kid il cavaliere canadese è stato l’unico a scendere sotto il minuto (58.78) nel Premio MAG, categoria a tempo (h 155) che ha visto ben 61 binomi al via.

Lamaze è stato di quasi quattro secondi più veloce di Emilio Bicocchi, che con la saura italiana Rondine del Terriccio ha chiuso al secondo posto (62.32). Il podio è stato completato dall’altro azzurro Piergiorgio Bucci, su Cochello (62.90).

Campione olimpico individuale e argento a squadre a Pechino 2008, ma anche bronzo a squadre a Rio de Janeiro 2016, il 53enne Lamaze è stato anche bronzo individuale ai WEG del 2010 a Lexington. Attualmente è n. 23 del ranking FEI ed a Piazza di Siena ha vinto per due volte il Gran premio Roma.