Agenzia di informazione indipendente

di Rodolfo Galdi e Marialucia Galli

Articolo completo

Il saluto di Filippo Bologni al suo Cassino!

Bologni e Cassino Foto Alessandro Benna
Bologni e Cassino Foto Alessandro Benna

Si è conclusa in questi giorni la trattativa che ha visto la partenza dalle scuderie Bologni di Cassino, lo stallone Holsteiner del 2007 (da Cassini I x Limbus x Cicero): sotto la sella di Filippo da novembre del 2016, il Re delle Sei barriere (tre volte vincitore della competizione in questo 2017, iscritto nell’Albo D’Oro a Piazza di Siena – 85° CSIO – record a 1,90 mt) è stato venduto alla Giardini San Rocco Srl, ed è dunque stato trasferito presso le scuderie di Castellazzo del cavaliere Vittorio Orlandi. Non è ancora stato deciso chi diverrà il suo nuovo cavaliere. “Decisione non facile - afferma con dispiacere Filippo Bologni –, che tuttavia non è dipesa solo ed esclusivamente da noi; perdo a malincuore un amico, un compagno di gare importante, con cui si era stabilito davvero un grande feeling. Ho tuttavia la certezza che “Cassino superstar” andrà a star bene davvero, e sono sicuro che sentiremo ancora parlare di lui. Per il resto, ora come al solito devo elaborare la sua assenza, dato che mi separo da un cavallo con cui ho avuto la fortuna di condividere momenti indimenticabili: ti voglio bene Cassino!”