Agenzia di informazione indipendente

di Rodolfo Galdi e Marialucia Galli

Articolo completo

I bambini scrivono... Il mio SUV per un cavallo

la terra al tempo dei cavalli, uno dei disegni dei concorso \'\'Il mio regno per un cavallo.\'\'
la terra al tempo dei cavalli, uno dei disegni dei concorso \'\'Il mio regno per un cavallo.\'\'

Nel cuore dei bambini si nasconde l’anima del mondo. Miti e leggende del passato sembrano tornare attuali nella semplicità dei loro racconti e delle loro fantasie. Vogliamo regalare ai nostri lettori alcune delle favole inventate dagli alunni delle classi elementari e medie che hanno partecipato al concorso “Il mio regno per un cavallo” indetto da Fieracavalli in occasione dell’edizione 2008 della manifestazione scaligera. Al di là del fascino che emana da esse, ci sembra possano essere un monito, per tutti noi, a preservare o a riconquistare il significato più profondo della relazione che ancora lega ciascuno di noi ai cavalli.

IL MIO SUV PER UN CAVALLO

E’ domenica.
Intrappolato nel traffico,
in fila da ore,
mi annoio, sbuffo
e ingolfo il motore.
Il tempo passa
e la colonna non si muove:
mi agito, sudo, impreco
e il motore imballo.
Ecco, mi scappa un grido:
IL MIO SUV PER UN CAVALLO


Classe IV A
Scuola primaria Francesco Dall’Ongaro
di Mansué (Treviso)