Agenzia di informazione indipendente

di Rodolfo Galdi e Marialucia Galli

Articolo completo

Gold Mine, specchi di verità

Grafica a cura di into communication
Grafica a cura di into communication

SPECCHIO ORA PARLA! Chi sei? Bastone o Carota?

GOLDEN MINE: Senofonte sosteneva: “il cavallo è un buon maestro non soltanto per il corpo, ma anche per lo spirito e il cuore”

Uno screening dell’anima che pesa la purezza.

E’ proprio così, un rapporto di bilancini che segnala l’’introspezione del proprio io e la valutazione di chi si è. Io sono per chi ho di fronte uno specchio verità.

 

MARIO (il nuovo amico di Golden Mine. Un po’ più saggio …)

Cosa vuol dire, cosa intendi con specchio verità? 

Secondo me sei un po’ megalomane. Ti credi lo specchio magico della Regina Grimilde o semplicemente Regina Cattiva?

 

GOLDEN MINE: Lasciamo pure a Biancaneve la sua antagonista. Le favole ci insegnano sempre qualcosa di buono e tramutiamo in realtà la loro metafora … 

 

MARIO:  Davanti a me se ne sono presentate di facce. Ero lo specchio dell’anima di molti ... 

Alla veneranda età di 20 anni, sai giovane amico mio, quante ne ho viste….

Mi si ponevano di fronte e mi ordinavano di fare… io che sono uno spirito libero rimandavo al mittente la richiesta forzata.

Chi si credono di essere questi umani?

“ Mario Mario delle mie brame rendimi l’uomo forte e vigoroso che voglio essere e inchinati al mio potere” Sembrava mi chiedessero questo. 

Bastava che mi avessero chiesto con educazione, si sarebbero conquistati la mia amicizia per la vita.

Mi butterei sul fuoco per la mia amica… la mia unica compagna di avventure che ha saputo conquistarmi e donarmi quanto di cui avevo bisogno: la libertà di esprimermi, sempre col dovuto rispetto.

 

GOLD MINE:  In un certo senso è vero. Il modo di porsi di questi bipedi è sempre molto strano. Sicuri e tronfi di sè si pongono spesso con arroganza per ordinare qualcosa. Un’azione, un compito, un dovere. 

MA COSA VOGLIONO? COSA SIAMO NOI PER LORO?

MARIO: Caro mio, lo dovrai scoprire tu … la vita ti è riservata per scoprire la tua missione, insieme con chi ha il suo nome sul tuo passaporto.

GOLD MINE: anche se sono un puledrotto, forse un’idea ce l’avrei … 

IO SONO PER CHI HO DI FRONTE UNO SPECCHIO DI VERITA’ NON DI VANITA’

E’ proprio vero, noi cavalli vediamo dentro e non siamo magici. La nostra è una sensibilità anche fin troppo sottile. Riusciamo a raggiungere una simbiosi con chi comunica con noi. La comunicazione è di pensiero, di respiro. Raggiungiamo il binomio perfetto quando si crea un’unica entità, quattro gambe e due mani per abbracciare questo mondo. 

Nel nostro piccolo noi contiamo e rendiamo migliori chi si prende cura di noi. 

Noi siamo la verità di chi ci sceglie, di chi ci abbandona, di chi ci maltratta. 

to be continued … con il vostro specchio verità!