Agenzia di informazione indipendente

di Rodolfo Galdi e Marialucia Galli

Buon Natale e Felice Anno Nuovo da Cavallo 2000

Articolo completo

GOLD MINE: Razze diverse cuori uguali.

Gold Mine e me Grafica a cura di into communication
Gold Mine e me Grafica a cura di into communication

GOLD MINE: abbiamo forma, colore e carattere diverso, ma comprendo bene che è questa la bellezza e la forza. Una diversità biunivoca: ti guardo, mi rispondi, mi accarezzi, ti parlo.  Un dialogo fra due esseri vivi.

Troppo spesso risulta scontato che respiriamo la stessa aria, calpestiamo la stessa terra, osserviamo lo stesso scandire del tempo. Le giornate marcate dal sole e dalla notte a far passare i nostri anni… 

GIO’ MAN: Sai Goldy, caro amico. Ti troverai a essere giudicato, osservato da chi non capisce nulla delle lingue del mondo, ma pensa di essere un tuttologo e un poliglotta dei popoli, sia umani che animali. E quelli saranno la tua rovina, la nostra, purtroppo.

Eppure qualcuno aveva colto la giusta visione …prima screditato ma poi…

Un certo Marcel che venne considerato solo dopo tanto tanto e tantissimo tempo … 

“Il vero viaggio di scoperta non consiste nel trovare nuovi territori, ma nel possedere altri occhi, vedere l’universo attraverso gli occhi di un altro, di centinaia d’altri: di osservare il centinaio di universi che ciascuno di loro osserva, che ciascuno di loro è. (Marcel Proust)”

Sempre così, la verità sembra sempre molto difficile da accertare!

GOLD MINE: l’universo di Jone, Lillè, Max, Fruit, Sergè, i miei amici Alpaca sicuramente è spensierato. Non mi pare che fatichino un granchè, a girare qua e là e brucare un po’ di erbetta. Mi fanno anche i dispetti quanto sono al di fuori della mia staccionata. Ti pare?

GIO’ MAN: Vedi, Goldy, siamo portati tutti a giudicare, anche tu l’hai appena fatto. 

Eppure gira e rigira quello che tutti sappiamo, ma facciamo veramente fatica a mettere in pratica, è che NON DOBBIAMO GIUDICARE CHI FA QUALCOSA MA dovremmo piuttosto, come dice questo Marcel avere  nuovi occhi, metterci nei panni degli altri per comprendere le difficoltà, le vicissitudini, la vita e anche la felicità … degli innumerevoli universi. 

GRUPPO ALPACA (Jone, Lillè, Max, Fruit, Sergè): razze diverse o solo amici? Il nostro girotondo è fatto di colori e forme diverse dove c’è un cavallo, un uomo, tanti cavalli, tanti uomini...

Giriamo a destra o a sinistra, zampe e mani si stingono insieme in un’unica direzione, un unico universo ma “Non è bello che tutti si debba pensare allo stesso modo, è la differenza di opinioni quella che rende possibili le corse dei cavalli.”  MT