Agenzia di informazione indipendente

di Rodolfo Galdi e Marialucia Galli

Articolo completo

GOLD MINE & ME –Un anno di emozioni

Gold Mine e me Grafica a cura di into communication
Gold Mine e me Grafica a cura di into communication

E’ passato un anno in cui Gold Mine racconta le sue avventure e la sua vita specchiandosi in quella delle persone che incontra. 

E’ stato partecipe del suo cambiamento. Ha salutato il compagno di scorribande e carote nel paese dei balocchi e incominciato il percorso scolare dell’ABC del dialogo, scoprendo nei due gambe le persone speciali che gli hanno permesso di provare l’abilità del divertirsi insieme. 

E’ passato un anno e ben 15 cm di altezza, un fiore che sta per sbocciare, curato con l’amore e la dedizione e sempre tanta, tantissima libertà.

E’ entrato nella nostra casa per caso e a colpi di pillole di saggezza ci ha stecchito nei nostri punti più esposti. Le sue parole non sono mai stomachevoli e le orecchie sono sempre pronte a ricevere così come il cuore, il timpano dell’emozione.

Le sue parole spesso fanno pensare e ci fanno agire nell’introspezione umana come una madre con un figlio, come un allenatore con un atleta, come un mentore per uno scolaro.

Gold Mine & Me è un sogno che iniziava un anno fa come la visione di un cavallo verso il mondo d’oggi. Un cavallo “speciale” che si trova a trascorrere la sua esistenza secondo il volere di chi ha il proprio nome sul suo passaporto.  Il volere di uno può fare il bene di un altro. 

Lo è per i cavalli, per i cani per qualsiasi animale che portiamo nelle nostre case facendone il nostro sogno e a volte, il loro incubo.

Spesso dimentichiamo di fare una sana domanda anche a noi stessi, chiediamoci se siamo felici! 

Ebbene, chiediamo ai nostri fidaci amici se anche loro sono felici, secondo il nostro volere!