Agenzia di informazione indipendente

di Rodolfo Galdi e Marialucia Galli

Articolo completo

Global, Zorzi e Fair Light Van t Heike primi nel Gran Premio

Alberto Zorzi e Fair Light Van t Heike in azione nella foto di Stefano Grasso
Alberto Zorzi e Fair Light Van t Heike in azione nella foto di Stefano Grasso

Un superbo Alberto Zorzi in sella all’eccellente Fair Light Van t Heike ha vinto  sabato 28 luglio, il Gran Premio del CSI5* di Berlino (Germania), dodicesima tappa del Longines Global Champions Tour.
Al cospetto di altri 32 binomi il caporal maggiore dell’Esercito Italiano ha chiuso con un perfetto doppio netto la prova mista (h.160) e fermato il cronometro nel più veloce tempo di 35”53.

Un bellissimo successo che arriva dopo la splendida piazza d’onore conquistata dall’appuntato scelto Massimo Grossato e Lazzaro delle Schiave nel Gran Prmeio di Hickstead e che conferma l’ottimo stato di forma dell’equitazione italiana.

Zorzi ha battuto in casa il tedesco Christian Ahlmann, secondo su Clintrexo Z (0/0; 36”65), e il belga Pieter Devos su Claire Z, terzo (0/0; 37”96).

Con questa vittoria Zorzi, non solo guadagna il quarto posto della classifica generale con 202 pt (a guidare la graduatoria è Ben Maher con 237), ma soprattutto conquista l’accesso ai play-off in programma a Praga, novità introdotta da quest’anno che prevede una super finale riservata ai vincitori dei Gran Premi del circuito.