Agenzia di informazione indipendente

di Rodolfo Galdi e Marialucia Galli

Articolo completo

Galoppo USA. Gary Stevens di nuovo in ospedale

Gary Stevens, jockey di punta del galoppo americano, è di nuovo in clinica  per un delicato intervento all’anca sinistra. Gary, 53 anni, più volte costretto ad interrompere l’attività a causa di seri infortuni si è detto convinto di poter tornare quanto prima alle competizioni. 
“L’incidente più drammatico - ha dichiarato dal lettino dell’ospedale di Santa Monica - è stato quello del 1985 quando rimasi in coma 16 ore dopo il volo tremendo oltre lo steccato causato dalla caduta del mio cavallo. Ho avuto problemi alle ginocchia e al torace, che mi hanno bloccato per diversi mesi, ma nonostante tutto sono ancora qui e il giorno del definitivo abbandono è ancora lontano”.
Interprete del celebre film Seabiscuit, Gary Stevens ha vinto tre volte il Kentucky Derby arrivando a sfiorare con Silver Charm la Triplice Corona. Silver, dopo i trionfi nel Kentucky Derby e nelle Preakness, fu secondo infatti nelle Belemont.